Inizia a orientare le tue energie

Imparare a orientare le nostre energie ci rende persone più stabili, sicure,
consapevoli e presenti. É un modo per attivare il nostro potere personale smettere di lamentarsi e sprecare energia, attribuendo a situazioni esterne le cause del nostro disagio.

Pensieri, percezioni, convinzioni, emozioni, sentimenti, intenzioni, aspettative, e tutti i significati che diamo agli eventi sono energia: vibrazioni che condizionano le relazioni e la comunicazione e vanno a co-creare la realtà che ci circonda. Le scoperte della fisica quantistica, le loro conseguenze e le applicazioni pratiche, confermano il ruolo centrale dell’essere umano nel processo di creazione e trasformazione della realtà.
Abbiamo un’ enorme responsabilità nel gestire la nostra energia e l’unico modo che abbiamo per “cambiare il mondo” è incominciare a cambiare noi stessi. Questa realtà, da secoli conosciuta dalle principali tradizioni spirituali, è ultimamente apprezzata e studiata anche dalla scienza.

Modelli e tecniche dell’orientamento energetico psicofisico aiutano a usare in modo efficace le energie personali e a costruire Intenzioni che “funzionino” per favorire la crescita e il miglioramento del benessere, individuale e collettivo.

Corso n° 1 : la chiave è VOLONTA’

Obiettivo del corso è iniziare a esplorare il mondo delle potenti energie psicofisiche che noi esseri umani produciamo, incominciare a riconoscere la dispersione energetica e imparare a comprendere come depotenziarla.

Programma del corso:

L’ energia e le sue caratteristiche, anche per gli esseri umani funziona allo stesso modo: la dispersione energetica è inevitabile.

La ciclicità dell’energia e l’illusione della normalità. Causalità e sincronicità

Il giudice interiore e i falsi modelli che favoriscono la dispersione energetica

I 4 presupposti per attivare un efficace orientamento energetico, il rispetto delle priorità e  la trasmutazione alchemica nell’attesa.

Conoscere le interconnessioni fra le energie umane: le cose non sono come sembrano.

Le più frequenti manifestazioni di dispersione energetica: accorgersi di come si abbocca e ci si identifica.

Il concetto di “sfondo”,  i valori  che ci motivano davvero e i livelli logici del cambiamento personale.

Iniziare a “chiamare le cose col proprio nome” e a fare la pace con se stessi

Esplorare le prime Intenzioni e iniziare a praticarle  e monitorarle.

“Sintonizzati alla frequenza della realtà che desideri e non potrai fare a meno di ottenere quella Realtà.  Non c’è un’altra via. Questa non è filosofia. Questa è Fisica.”

A. Einstein


Come, dove, quando:
Il corso si tiene periodicamente online sulla piattaforma google meet o in presenza presso l’Associazione Terradiluce di Torino .
Per coloro che partecipano a tutto il percorso “oep3 per se” sono previsti degli sconti e/o delle dilazioni di pagamento, mandare una mail per info. Il corso è a numero chiuso. Per conoscere la data del prossimo corso visita questa pagina tra qualche giorno. Per informazioni e iscrizioni mandare una mail a info@oep3.com e/o un whatsapp al numero 3479036353

Torna a homeTorna a “oep3 per se”