Osare, provare e creare

Una volta ritrovata la pace e il benessere nel qui e ora , possiamo iniziare ad esprimere il nostro grande potenziale creativo come meglio crediamo. Le moderne scienze neurolinguistiche ci hanno insegnato molto su come ricercare e mantenere stati di eccellenza. Possiamo occuparci del nostro benessere e di quello degli altri, armonizzare le relazioni logore e crearne delle altre, dedicarci ai nostri obiettivi e alle nostre passioni, riscoprire il piacere della cooperazione e riassaporare la piacevole linfa della motivazione, il tutto rimanendo sempre attenti all’attimo presente, consapevoli che le trappole dell’identificazione e del coinvolgimento, sono sempre in agguato.

Come si può imparare?